La Cattedrale

Il luoghi del Sacro, dall’architettura della cattedrale alle opere d’arte passando attraverso la storia secolare della fede e la testimonianza della devozione popolare. Un grande lavoro di presentazione e un’operazione di documentazione digitale della Cattedrale di Trento. Le piazze, la Chiesa Madre e il suo rapporto con la città, l’interno della Basilica, la meravigliosa cappella Alberti, il Coro degli Angeli Santi, il tesoro d’arte e fede custodito dal Museo Diocesano, la storia millenaria dell’architettura della Cattedrale rivisitata attraverso fedeli ricostruzioni storiche.

Le piazze del Duomo

Il progetto Cattedrale di Trento AD 2015 è una azione di digitalizzazione dei beni ecclesiastici della Cattedrale di San Vigilio nata dalla una felice intuizione del Capitolo della Cattedrale: rendere disponibili e fruibili attraverso il supporto digitale i tesori artistici e architettonici di una della basiliche più importanti della storia della cristianità, ben nota per essere stata sede tra il 1545 ed il 1563 sede del Concilio di Trento. L’ambizioso progetto, ad oggi tra i più ricci e vasti nel panorama degli Enti Ecclesiastici, si compone di 23 immagini sferiche ad alta definizione, 12 immagini flat ad altissima definizione, 26 scansioni fotografiche delle tarsie del Coro degli Angeli Santi, 5 ricostruzioni prospettiche e 6 disegni architettonici dell’evoluzione della Cattedrale nei secoli.

La cattedrale di Trento: interno

Ogni immagine ha un’elevatissima risoluzione: per il progetto sono stati prodotti migliaia di scatti fotografici, un’enorme mole di dati che ha permesso di ottenere immagini navigabili e interattive di straordinario dettaglio e di superba fedeltà cromatica. Il progetto Cattedrale di Trento AD 2015 è il frutto di una proficua collaborazione fra Marco Stucchi (www.marcostucchi.com) , Matteo Visintainer in continuo rapporto di collaborazione con il decano dei Padri Capitolari Mons. Lodovico Maule; questa sinergia ha permesso di realizzare un prodotto veramente unico sotto il profilo della qualità delle immagini, della progettualità complessiva, dell’approfondimento scientifico e catechetico; tuttavia il prodotto si qualifica per la grande attenzione all’usabilità e facilità di consultazione.

Il progetto è suddiviso in 5 grandi aree tematiche:
– L’interno della Cattedrale e la cripta: l’architettura e le opere sacre.
– La Basilica e il suo rapporto con la città: la Chiesa Madre di Trento e le sue piazze.
– Il presbiterio e il Coro degli Angeli Santi un capolavoro ancora da scoprire
– Il Museo annesso alla Cattedrale: una anteprima delle sale e dei tesori d’arte e devozione conservate nelle sale del Museo Diocesano
– La storiche millenaria della Cattedrale attraverso fedeli ricostruzioni prospettiche

Coro Ligneo

Il progetto aderisce ai più recenti standard del web per la diffusione attraverso la rete verso ogni dispositivo, PC, mobile e tablet. Le immagini possono essere consultate su qualsiasi device senza perdita di dettaglio e definizione, in modo veloce anche ai livelli di ingrandimento più elevati.

Ricostruzioni

il progetto è pienamente integrato nello spazio web del Capitolo della Cattedrale www.cattedralesanvigilio.it curato da Dimension srl e contestualmente inaugurato al fine di permettere al visitatore la consultazione del sito in piena libertà anche durante la visita alla Basilica.

© Matteo Visintainer | Stucchi Marco

I commenti sono chiusi